Recensione Ledger Nano S: è un portafoglio di criptovaluta sicuro?

Ledger Nano S

Nome del prodotto: Ledger Nano S

Descrizione del prodotto: Ledger Nano S è un portafoglio hardware (noto anche come Cold Wallet) per archiviare risorse crittografiche con maggiore sicurezza. Dimensioni e peso Ledger Nano S Dimensioni: 104 mm × 58 mm × 5 mm (4.1 pollici × 2.3 pollici × 0.2 pollici) Peso: 16.2 g Microcontrollori e connettore: Chip ST31H320 (sicuro) + STM32F042 USB Tipo Micro-B CC EAL5+ (Livello di certificazione)

Marca: Ledger

Prezzo di offerta: $ 59

Disponibilità: Disponibile

Totale
4.6
  • Sicurezza
  • Assistenza clienti
  • Archiviazione multipla di criptovalute
  • Sviluppo e Aggiornamenti

Sommario della recensione di Ledger Nano S

Il portafoglio hardware Ledger è uno dei portafogli hardware crittografici più popolari e affidabili che fornisce l'archiviazione offline di fondi digitali. Le misure di rischio e di sicurezza seguite al fine di rendere sicuro il prodotto sono efficaci. È poco costoso rispetto alle alternative ed è prodotto da un'azienda rispettabile. Ledger Nano S supporta tonnellate di criptovalute e ha un'interfaccia facile da usare.

Vantaggi

  • Portafoglio a prezzi accessibili
  • Misure di sicurezza di altissimo livello
  • Sviluppo e aggiornamenti regolari
  • Facile da usare
  • Disponibilità selezione criptovalute

CONTRO

  • Bassa risoluzione e schermo piccolo
  • Capacità di archiviazione limitata
  • Nessun firmware open source

Siamo tutti abbastanza consapevoli del fatto che i portafogli crittografici sono una delle necessità di base quando si tratta di investire e fare trading di criptovalute. Devi anche avere familiarità con il fatto che oggi esistono diversi tipi di portafogli crittografici, rendendo l'intero processo di selezione più difficile e sconcertante per gli utenti.  

In questa recensione di Ledger Nano S, esamineremo le basi dei portafogli crittografici, come funzionano e i diversi tipi di portafogli a cui abbiamo accesso. Discuteremo in dettaglio Ledger Nano S, dalle sue specifiche tecniche alle misure di sicurezza fino a se ne vale davvero la pena. Oserei dire che questa recensione definitiva di Ledger Nano S è tutto ciò di cui hai bisogno per sapere tutto su questo portafoglio hardware. 

Portafoglio crittografico: panoramica 

Un portafoglio crittografico funge da interfaccia che consente agli utenti di interagire con la rete blockchain e le risorse digitali in essa contenute. 

Come funzionano i portafogli crittografici? 

Ogni volta che un cliente crea un portafoglio crittografico, gli vengono assegnate più chiavi pubbliche e una chiave privata univoca. Le chiavi pubbliche di un portafoglio rappresentano più indirizzi pubblici diversi che potrebbero essere utilizzati per ricevere le criptovalute sullo stesso. La chiave privata, tuttavia, è come la chiave di una cassetta di sicurezza; chiunque abbia la chiave può accedere alle tue risorse presenti nel portafoglio.

Blockchain, un registro pubblico memorizza i dati rilevanti in qualcosa chiamato blocchi. Questi "dati rilevanti" sono le registrazioni di tutte le transazioni, il proprietario della chiave di quei fondi e i saldi patrimoniali a un determinato indirizzo. Le risorse relative alle criptovalute sono presenti su blockchain e tutti sulla rete possono vedere quei saldi in qualsiasi momento. 

Per inviare i fondi crittografici, è necessario l'indirizzo del portafoglio corretto della persona a cui lo stanno inviando e viceversa.

Tipi di portafogli crittografici: 

  1. Portafogli caldi: Si tratta di portafogli digitali facilmente accessibili tramite laptop, desktop e dispositivi mobili. Gli scambi di criptovalute, i portafogli online e software sono tutti esempi di portafogli di archiviazione a caldo. Alcuni di questi portafogli sono gestiti da terze parti, il che significa che controllano e gestiscono le chiavi private associate ai portafogli. Inoltre, questi portafogli sono esposti a Internet, rendendoli vulnerabili ad hacking, phishing e altri attacchi che potrebbero portare al furto delle risorse del cliente. 
  1. Portafogli freddi: Questi portafogli operano in un ambiente offline garantendo comunque l'accesso alle tue risorse crittografiche in qualsiasi momento e fornendo maggiore sicurezza. Sono però meno comodi e accessibili in quanto devono essere inseriti/collegati ai dispositivi prima di ogni utilizzo. Ad esempio, i portafogli hardware.

Ledger Nano S: Panoramica  

Penso che abbiamo già stabilito il fatto che Ledger Nano S è un portafoglio hardware. Ledger ha lanciato Ledger Nano S nel 2016, un dispositivo hardware multivaluta.

Servizi Ledger Nano S Connect

Memorizza la chiave privata di un utente in un ambiente crittografato offline e consente loro di eseguire tutte le operazioni quando è connesso a un telefono o un computer, senza il rischio che la chiave privata finisca su Internet. 

Ledger Nano S: criptovalute supportate 

Criptovaluta supportata

Ledger Nano S può archiviare oltre 1000 diversi tipi di risorse relative alle criptovalute. 23 criptovalute sono supportate direttamente da Ledger mentre altre possono essere integrate tramite applicazioni di terze parti. Alcune delle criptovalute che possono essere conservate in Ledger Nano S sono:

  1. Bitcoin
  2. Ethereum
  3. Litecoin
  4. Zcash
  5. hcash
  6. Ripple
  7. Monero
  8. Stellar 
  9. cosmo  
  10. Bitcoin Cash
  11. Ethereum Classic
  12. Tether

Va notato che il portafoglio hardware Ledger Nano S non può memorizzare valute legali.  

Prezzo 

Ledger Nano S costa circa $ 59 USD in base al prezzo corrente della loro piattaforma. La società occasionalmente spedisce gratuitamente il prodotto negli Stati Uniti e in alcuni altri paesi internazionali, in caso contrario, viene addebitato un costo aggiuntivo per la spedizione.

Sicurezza  

Il motivo principale per cui le persone acquistano portafogli hardware o prodotti Ledger è la sicurezza delle risorse crittografiche.

  • Ledger fornisce sicurezza a livello di settore per i loro portafogli hardware utilizzando un sistema operativo chiamato BOLOS, che è integrato in un chip sicuro. 
  • Il prodotto ha il livello di certificazione CC EAL5+ e i chip sono protetti ST31H320 (sicuro) + STM32F042. 
  • A livello personale, gli utenti devono impostare un numero PIN da 4 a 8 cifre. Dopo l'intera configurazione, chiunque può inserire questo PIN solo tre volte, se compilato in modo errato, Ledger andrà in blocco temporizzato. 
  • Gli utenti hanno anche accesso a una frase o seme di ripristino di 24 parole che è unica e funge da livello di sicurezza aggiuntivo. Dovrebbe essere annotato da qualche parte in modo sicuro, se nel caso in cui gli utenti dimenticassero il PIN, potrebbe essere utilizzato come passphrase o password di backup. 
  • Ledger ha il supporto per più firme. Cioè, alcuni investitori utilizzano più o almeno più di un portafoglio hardware per sanzionare le transazioni. Quindi, anche se gli hacker ottengono l'accesso a uno dei portafogli, devono comunque violarne altri per ottenere l'accesso ai fondi.  
  • Ledger fornisce anche aggiornamenti regolari contro il firmware e gli attacchi di phishing. 
  • Per assicurarsi che il dispositivo sia autentico e non manomesso fisicamente, Ledger offre una soluzione software attraverso uno strumento chiamato Root of Trust. Quando lo strumento viene eseguito sul dispositivo, riceve un messaggio dal server di Ledger e può ricevere risposta solo se il dispositivo dispone di una chiave privata specifica. Se, nel caso, il dispositivo non riesce a rispondere al messaggio, significa che il prodotto è un knock-off. 
Chip sicuro

Imballaggio e specifiche tecniche 

La confezione del portafoglio hardware Ledger Nano S è composta da un portafoglio hardware, 1 cavo USB, 3 fogli di ripristino, 1 foglio illustrativo introduttivo e 1 cinturino portachiavi. 

imballaggio

Il dispositivo è realizzato in acciaio inossidabile spazzolato e plastica, è compatto e piccolo, con dimensioni di 104 mm × 58 mm × 5 mm. 

Su Ledger Nano S possono essere installate fino a tre applicazioni alla volta, è compatibile con oltre 50 portafogli, certificato in modo indipendente da ANSSI, ha frase di recupero di 24 parole, risoluzione dello schermo di 128×32 pixel, può gestire oltre 5,500 monete e gettoni con il App Ledger Live tramite computer o telefono Android, iPhone e molto altro. 

Compatibilità 

Il dispositivo è compatibile con il seguente hardware e computer desktop/sistemi operativi a 64 bit:

  1. Windows 8.1 e versioni successive 
  2. Mac OS 10.14+ 
  3.  Linux 
  4. Android 
  5. iOS (solo in modalità consultazione)

Configurazione del dispositivo Ledger Nano S

  1. Ti verrà richiesto di scaricare l'app Ledger Live sul tuo cellulare o computer in quanto ti aiuterà ad autenticare il tuo dispositivo, gestire account e app, creare portafogli e fare transazioni commerciali. 
  2. Dopo aver installato l'app Ledger live, inserisci il tuo portafoglio hardware nella porta USB del tuo dispositivo. 
  3. "Configura come nuovo dispositivo" deve essere visualizzato sul dispositivo, premere il pulsante destro per sì. 
  4. Successivamente, agli utenti verrà richiesto di creare un numero PIN da 4 a 8 cifre che può essere eseguito premendo entrambi i pulsanti contemporaneamente. Conferma il tuo PIN inserendo nuovamente la password. 
  5. Dopo aver creato il PIN, ti verrà chiesto di scrivere la tua frase di recupero di 24 parole. 
  6. Ognuna delle parole verrà mostrata separatamente e, una volta terminato, il dispositivo chiederà di reinserire alcune parole. 
  7. Una volta completata la configurazione della passphrase di 24 parole, il tuo portafoglio hardware è pronto per l'uso.

Pro e contro

Ledger Nano S: Pro 👍

  • Portafoglio a prezzi accessibili: Il Ledger Nano S è un portafoglio per celle frigorifere economico e costa circa $ 59 escluse le spese di spedizione. 
  • Misure di sicurezza di alto livello: Ledger fa qualche miglio in più quando si tratta della sicurezza del loro prodotto. Sono verificati in modo indipendente da ANSSI e offrono firme multiple, numero PIN da 4 a 8 cifre, passphrase di ripristino di 24 parole, strumenti come Root of Trust e molte altre misure di sicurezza.  
  • Sviluppo e aggiornamenti regolari: Ledger rilascia nuovi aggiornamenti per mantenere aggiornati i dispositivi e garantire che siano resistenti agli attacchi dannosi, migliorando costantemente il prodotto. 
  • Di facile utilizzo: Il dispositivo è facile da capire e da usare. Ha solo due pulsanti che devono essere premuti a seconda della tua scelta di sanzionare qualcosa o meno. 
  • Disponibilità selezione criptovalute: Il numero di risorse crittografiche supportate dal portafoglio Ledger è superiore a 5500, fornendo così un'ampia gamma di risorse digitali tra cui gli utenti possono scegliere e scambiare. 

Ledger Nano S: Contro 👎

  • Bassa risoluzione e schermo piccolo: Le dimensioni del dispositivo sono 4.1 pollici × 2.3 pollici × 0.2 pollici e una risoluzione dello schermo di 128 × 32 pixel, il che rende l'intero punto abbastanza ovvio. 
  • Capacità di stoccaggio limitata: Il dispositivo può installare solo fino a 3 applicazioni anche a seconda delle dimensioni.  
  • Nessun firmware open source: Il firmware di Ledger non è un open source, impedendo così ai client di controllare in modo indipendente la sicurezza del firmware. 

Sommario della recensione di Ledger Nano S 

Il portafoglio hardware Ledger è uno dei portafogli hardware crittografici più popolari e affidabili che fornisce l'archiviazione offline di fondi digitali. Le misure di rischio e di sicurezza seguite al fine di rendere sicuro il prodotto sono efficaci. È poco costoso rispetto alle alternative ed è prodotto da un'azienda rispettabile. Ledger Nano S supporta tonnellate di criptovalute e ha un'interfaccia facile da usare.

Vale la pena un Ledger Nano S? 

Le specifiche, le misure di sicurezza, la selezione delle criptovalute, tutto al costo di $ 59? La nostra posizione riguardo è valsa la pena? Assolutamente si. 

Concludiamo la nostra recensione su Ledger Nano S con alcune delle domande più frequenti.

FAQ

Q1. Puoi archiviare più monete crittografiche con un portafoglio hardware Ledger o solo Bitcoin? 

Gli investitori possono immagazzinare monete in oltre 1000 criptovalute che sono supportate dai portafogli hardware Ledger direttamente o tramite applicazioni di terze parti. 

Q2. Posso inserire token ADA nel mio portafoglio Ledger? 

Sì, puoi inserire i tuoi token ADA nel portafoglio Ledger e gestirli tramite applicazioni di terze parti come YOROI o AdaLite.

Q3. Come posso spostare il mio Ethereum da Kraken Exchange a Ledger Nano S?

Segui i passaggi indicati di seguito per trasferire Ethereum dallo scambio Kraken a Ledger Nano S: 
1. Apri il Ledger live e fai clic sull'opzione del pulsante "Ricevi" della criptovaluta o del token che desideri utilizzare.

2. Collega il tuo portafoglio hardware Ledger a un computer o dispositivo mobile e apri l'app desiderata.

3. Verifica l'indirizzo visualizzato sul tuo dispositivo e se corrisponde, quindi fai clic sull'opzione "copia indirizzo".

4. Accedi a Scambio Kraken utilizzando le tue credenziali e clicca su “Finanziamento” e poi sull'opzione “Prelievo”.

5. Scegli Ethereum come risorsa crittografica, inserisci l'indirizzo copiato in precedenza e l'importo che desideri prelevare.

6. Verifica i dati inseriti e, una volta soddisfatti, clicca su “Conferma recesso”. 

Q4. Come possiamo verificare se il portafoglio ledger è legittimo?

Segui i suggerimenti forniti di seguito per assicurarti di avere il portafoglio Ledger Nano S originale: 
1. Acquista il tuo portafoglio ledger direttamente da Ledger o tramite il rivenditore autorizzato.

2. Controllare il contenuto della confezione che dovrebbe includere un Ledger Nano S, un foglietto illustrativo “Guida introduttiva”, un cartellino “Sapere è potere”, uno o tre fogli Recupero vuoti (a seconda della data di produzione), Accessori aggiuntivi (portachiavi e un cordino) e l'imballaggio (schiuma/cartone non contrassegnati).

3. Il dispositivo dovrebbe avere le impostazioni di fabbrica, ovvero dovrebbe visualizzare il logo Ledger quando è acceso e quando i pulsanti vengono rilasciati dovrebbe essere visualizzato "Welcome to Ledger Nano X".

4. Ledger non fornisce mai un codice PIN in alcun modo, forma o forma, quindi se ne richiede uno senza che tu lo abbia configurato in primo luogo, è probabile che il dispositivo sia compromesso.

5. Verifica l'autenticità con Ledger Live. I dispositivi sono dotati di una chiave privata univoca e solo i portafogli Ledger originali saranno in grado di fornire la prova crittografica necessaria per connettere il dispositivo ai server Ledger.

Lascia un tuo commento

Traduci »